Favignana

Lisola di Favignana

Il nome di Favignana deriva dal latino favonius (favonio), termine con il quale i Romani indicavano il vento caldo ricadente proveniente da ovest. Il villaggio sorge intorno a un’insenatura naturale dove è strutturato il porto sulle cui sponde sono presenti gli edifici delle antiche tonnare Florio. L’isola è ricoperta prevalentemente da macchia mediterranea costituita da arbusti cespugliosi e da boschi di pini mediterranei. L’isola ha una superficie di 19 km² circa e uno sviluppo costiero di 33 km frastagliati e ricchi di cavità e grotte.

Distanze principali minime:
 
Dal Porto Marsala 8,1 Miglia Nautiche Da Marettimo 8,5 Miglia Nautiche Da Levanzo 2,0 Miglia Nautiche

Punti d’interesse

1 – Cala Azzurra
2 – Grotta Perciata
3 – Lido Burrone
4 – Cala Monaci
5 – Baia del Preveto
6 – Cala Stornello
7 – Cala Rotonda
8 – Cala Grande 
9 – Pozzo dell’Alga
10 – Grotta degli Innamorati
11 – Grotta dei Sospiri
12 – Grotta Azzurra
13 – Cala Graziosa
14 – Cala San Nicola
15 – Cala Rossa 
16 – Bue Marino

Scroll to Top